>
Come produciamo

Come nasce
l'Olio Secchi

Abbiamo scelto un impianto
che unisce il meglio del metodo tradizionale, al meglio della tecnologia. Utilizziamo infatti
le molazze in pietra di granito
per la spremitura, e quindi
la Sinolea®: un sistema che estrae con grandissima delicatezza
l'olio dall’impasto.

Il prodotto che otteniamo
con questo procedimento
è di una qualità eccezionale
e conserva intatte anche
le componenti più delicate
e fragili del frutto.

Solo a questo punto, per estrarre l'olio ancora presente nell'impasto utilizziamo un moderno separatore centrifugo.
In questa fase, grazie a un nuovo sistema di estrazione, l’aggiunta d’acqua è minima per conservare
al massimo le preziose caratteristiche del frutto.

Conservato
alla perfezione

Non abbiamo trascurato nulla anche per fare sì che l'olio
arrivi sulle tavole esattamente come è al momento
della spremitura.

Ogni fase della conservazione
e dell'imbottigliamento avviene automaticamente a temperatura controllata.

L'Olio extravergine di Oliva Secchi, alla fine della lavorazione
è davvero speciale: conserva intatte le qualità che solo i migliori oli extravergini di oliva, lavorati con il sistema tradizionale hanno
al momento della molitura.

Molazze di granito
Imbottigliamento